Probabilmente ti starai chiedendo, “Che cosa dovrebbe iniziare il mio budget su Amazon?” “. Tutto dipende dalla tua esperienza e dalle tue conoscenze. Meno esperienza hai, più alto sarà il tuo budget.

Quindi dipende dal tuo prodotto, può valere qualche euro o più 10 euro.

In questo articolo, ci concentreremo su una strategia di vendita su Amazon FBA. Vale a dire, affiderai la gestione del tuo magazzino e la consegna dei tuoi clienti ad Amazon. Saremo interessati al marchio privato, vale a dire che venderai i tuoi prodotti con il tuo marchio.

Qui non parleremo di fare una fortuna investendo solo 300 €. Per essere un venditore di successo, dovrai fare un investimento minimo per rendere redditizio il tuo progetto.

Quindi faremo un inventario onesto di tutti i costi necessari di cui hai bisogno per prepararti ad avviare la tua attività su Amazon

formazione

Un principiante che si avvierà su Amazon senza alcuna formazione è molto improbabile che abbia successo. Un principiante può sempre trovare su internet blog eccellenti e formazione gratuita su Youtube.

Ma una formazione a pagamento di alta qualità può portare rapidamente al successo. Sfortunatamente, molti corsi sono incompleti o non aggiornati. È quindi importante verificare le opinioni prima di acquistare su Internet una formazione di diverse centinaia di euro. Oltre ad un semplice allenamento, il coaching può guidarti e aiutarti durante la tua fase di apprendimento su Amazon.

Ogni venditore Amazon prima o poi dovrà affrontare un problema, un punto di blocco, e il coaching ti offrirà l’esperienza di un professionista dell’e-commerce e ti farà risparmiare un sacco di tempo e denaro. soldi.

I corsi di formazione hanno un costo, i prezzi possono andare da 200 € a 1300 € ma spesso con la possibilità di pagare più volte.

L’abbonamento Amazon Professional

Dovrai aprire un account sul sito web di Amazon Seller. L’account aziendale ha molte funzionalità che non sono disponibili per l’account specifico. Se è necessario gestire grandi volumi di vendita, se è necessario condurre campagne PPC per aumentare le vendite e se è necessario creare codici promozionali, sarà necessario scegliere l’account aziendale. Perché se non si abbona all’account professionale non si sarà in grado di vendere in determinate categorie di prodotti e non si sarà in grado di accedere al report degli ordini e beneficiare della gestione automatica delle scorte.

Il costo di un abbonamento professionale è attualmente di 39,90 € HT al mese. Per un individuo l’abbonamento è gratuito ma dovrai pagare oltre alle spese di vendita per articolo di 0,99 €. Oltre 39 articoli venduti al mese, sarà più interessante iscriversi ad un abbonamento professionale.

Fai attenzione a prendere un abbonamento professionale o dovrai pagare una commissione sulle tue vendite. Questa percentuale si applica al prezzo comprensivo di IVA del tuo prodotto. Questa percentuale varia a seconda della categoria a cui appartiene il tuo prodotto. Molto spesso il 12 o il 15% dipende dalla categoria del prodotto.

Dovrai inoltre aggiungere delle commissioni FBA, se scegli di delegare allo stoccaggio AMAZON, alle consegne e al servizio clienti. Questi costi FBA dipenderanno dalle dimensioni e dal peso dei tuoi prodotti.

Campioni di prodotto

Per non correre rischi inutili e ricevere uno stock di prodotto invendibile, dovrai richiedere campioni di prodotti.

Potresti aver selezionato un fornitore da un sito cinese come Alibaba o DHGate o un’altra piattaforma di sourcing. Potrebbe esserci confusione tra il prodotto descritto e raffigurato e quello che hai in mano. È imperativo ordinare alcuni campioni per verificare da soli la qualità del prodotto prima di convalidare il fornitore futuro.

Sarai quindi in grado di testare e verificare se i campioni stanno funzionando in base alle tue aspettative e verificare la loro forza.

Ci vogliono dai 50 ai 100 € per ogni campione consegnato a casa tua, entro un periodo di 5 giorni. Tutto dipende dal valore iniziale del campione ordinato. Il costo fatturato per i campioni rappresenta essenzialmente il costo di consegna per via aerea.

Se ordini da un sito cinese, la maggior parte delle volte il fornitore ti rimborserà l’importo dei tuoi campioni non appena effettui il tuo primo ordine. Questo dovrebbe incoraggiarti a richiedere campioni per evitare spiacevoli sorprese.

Magazzino iniziale

Per costruire il tuo stock iniziale, dovrai ordinare tra 300 e 500 unità di prodotto a seconda del tuo budget.

Preferibilmente cercherete un prodotto con un prezzo di vendita tra 25 e 50 euro. Allora, perché un prezzo tra 25 e 50 euro?

Al di sotto di 25 €, sarà difficile cancellare un margine e in secondo luogo se il tuo prodotto ha un prezzo di vendita inferiore a 25 € non sarà ammesso alla spedizione gratuita da parte di Amazon come parte dell’abbonamento premium . Questo potrebbe scoraggiare molti potenziali acquirenti.
Oltre i 50 €, il tuo investimento iniziale potrebbe essere troppo importante per una prima esperienza. Inoltre, per un acquisto superiore a 50 euro i clienti preferiranno pensare, parlare con il loro coniuge e saranno meno inclini a comprare impulso.
Prendi l’esempio di un prodotto che venderà 25 € TTC su Amazon, devi puntare a un costo di fornitura inferiore a 6 € per unità. Questo costo di acquisto include il prodotto e la sua spedizione. Effettuerai un ordine che ammonterà a 300 unità circa 1800 €.

Va notato che i fornitori su Alibaba possono richiedere una quantità minima di ordine. Questo è chiamato il MOQ. Tuttavia, puoi provare a negoziare una quantità inferiore rispetto al MOQ, ma il prezzo unitario del tuo prodotto sarà più costoso. Sarà necessario calcolare il margine, non acquistare un prodotto troppo costoso e rovinare ogni speranza di realizzare un profitto.

La confezione

Non è necessario avere un packaging personalizzato da vendere su Amazon FBA. Ma una bella confezione avrà sempre un impatto considerevole sul valore percepito del tuo prodotto. È un ottimo modo per distinguersi dalla concorrenza. Perché è la prima impressione che conta.

Il tuo prodotto può essere almeno imballato e protetto in una busta di polietilene trasparente in polistirolo. Ma se tutti i tuoi concorrenti utilizzano un sacchetto di plastica di bassa qualità, puoi distinguerti con una scatola di cartone dal design accattivante.

Questo packaging di qualità è un ottimo modo per migliorare il tuo marchio. Il tuo packaging contribuirà allo sviluppo del tuo marchio. Proteggerà il tuo prodotto e curerà la sua presentazione. Ti permetterà di differenziare il tuo prodotto da quelli della concorrenza e ottenere vendite migliori.

applicazioni

Dovrai gestire la tua attività Amazon FBA da un’applicazione.

Sarai in grado di utilizzare strumenti come Jungle Scout o Helium 10. Questi strumenti sono indispensabili e fanno la differenza tra i venditori di successo e i venditori che si sottopongono al mercato sui mercati Amazon.

Questi strumenti ti permetteranno di trovare i tuoi futuri prodotti vincenti, calcolare le entrate e i margini dei tuoi prossimi prodotti, migliorare i tuoi elenchi di prodotti, gestire il tuo inventario e rifornimenti e ottimizzare il tuo PPC pubblicitario, ecc …

Per mettere le probabilità dalla tua parte, avrai bisogno, come abbiamo visto all’inizio di questo articolo, di un minimo di allenamento e di un potente strumento.

Per un’applicazione di qualità e per iniziare, ci vorrà un budget mensile tra 50 e 100 € / mese.

Quale budget per iniziare su Amazon FBA?, Amazon Seller Tools

Il marchio registrato

Quando lanci su Amazon FBA puoi scegliere la strategia Private Label.

Creando il tuo marchio sarai in grado di valutare il tuo prodotto. I clienti non cercheranno più un prodotto ma il marchio del tuo prodotto.

Amazon offre la protezione del tuo marchio registrandolo nel suo registro dei marchi. Amazon sarà in grado di proteggere il marchio del tuo marchio dalla contraffazione e dall’elenco di squatting.

La registrazione del tuo marchio nel registro di Amazon è gratuita. Ma dovrai giustificare una registrazione del tuo marchio all’INPI. Questo ti costerà 210 € se registri il tuo marchio direttamente online e 250 € se lo depositi per posta. La scadenza per pubblicare il tuo voto sarà di circa 6 settimane. Quindi, per proteggere il tuo prodotto futuro, inizia a registrare il tuo marchio prima di ordinare il tuo prodotto in Cina. Avrai risparmiato tempo durante la consegna del tuo prodotto e la creazione del suo annuncio.

Codici a barre ed etichette

Amazon richiede un codice a barre GTIN durante la creazione dell’elenco dei prodotti. E ‘da questo GTIN che Amazon genera il proprio codice “FNSKU” che sarà apposta sull’imballaggio di ciascuno dei vostri prodotti.

venditori Amazon informa la sua piattaforma presto, solo GTIN generati dallo stabilimento GS1 sia valida.

Se il fatturato è compreso tra 0 e € 500.000 contributo annuale GS1 è di 85 € + IVA per il primo anno un biglietto di ingresso di 85 € HT. A questo prezzo, GS1 garantisce l’unicità del codice che ti verrà assegnato. Sarai in grado di creare fino a 1000 codici a barre GTIN.

Sarai sempre in grado di acquistare su Amazon da altri siti web un codice GTIN per euro 10aine. Ma attenzione, può essere riciclato codice appartenente ad un altro tra business e Amazon può bloccare il vostro prodotto o chiudere il negozio se decide applicare rigorosamente i suoi regolamenti.

Per evitare questi costi di acquisto di un GTIN, puoi sempre chiedere ad AMAZON di applicare un’esenzione se commercializzi il tuo prodotto sotto il tuo marchio.

Ora che hai il tuo codice FNSKU generato da Amazon, sarai in grado di incollare le tue etichette sui tuoi prodotti. Nessun prodotto sarà in grado di entrare nei magazzini di Amazon senza avere un’etichetta FNSKU leggibile con il laser.

Se vuoi mantenere alti i tuoi margini, puoi prendere in considerazione la possibilità di stampare etichette adesive e incollarle sui tuoi prodotti. Tuttavia, è necessario apprezzare il tempo necessario per stamparli e incollarli.

Tuttavia, puoi chiedere al tuo fornitore cinese di incollare le etichette sui tuoi prodotti per l’etichetta da 1 centesimo. Ma fai attenzione agli errori di etichettatura, inversioni di etichette sui tuoi prodotti.

Amazon può anche taggare gli oggetti. Il costo sarà di € 0,15 per prodotto.

Ispezione del prodotto

Molti venditori Amazon saltano questo passaggio e si assumono il rischio di ricevere prodotti non conformi al campione. Le quantità e la qualità potrebbero non essere rispettate.

È possibile passare attraverso organizzazioni che eseguiranno per te un’ispezione dei tuoi prodotti prima della spedizione.

Senza questa ispezione, l’imballaggio danneggiato, difettoso, danneggiato causerà recensioni negative dei vostri clienti e avrà un impatto disastroso sulle vostre vendite. Amazon stima che il 15% degli ordini venga restituito a causa di prodotti difettosi o danneggiati.

Dovresti sapere che se il tasso di richiesta di rimborso dei tuoi clienti supera il 10%, Amazon sospenderà la tua pubblicità e ti invierà un avviso. Questi ritorni avranno un serio impatto sui tuoi margini di profitto.

Il costo di un’ispezione è compreso tra 0,20 € e 1 € per prodotto, a seconda della società incaricata, del tempo richiesto, del rigore dell’ispezione e del numero di prodotti ispezionati, ecc …

Tasse e dazi doganali

Non appena i tuoi prodotti arriveranno sul territorio francese, i servizi doganali controlleranno la fattura del tuo fornitore cinese. Stabiliranno l’importo dell’IVA e dei dazi doganali per i prodotti importati da un paese extraeuropeo. L’IVA è calcolata sull’importo prima dell’imposta addebitata dal fornitore cinese.

Lo spedizioniere responsabile della spedizione del tuo prodotto dalla Cina si prenderà cura della tua dichiarazione doganale e farà avanzare l’IVA e le tasse doganali. Dovrai quindi pagare il tuo corriere, le spese di trasporto, il rimborso dei dazi doganali IVA e le spese di gestione per la dichiarazione doganale.

I dazi doganali dipendono dalla natura del prodotto e dal paese di origine al di fuori dell’Europa. Per conoscere l’importo dei dazi doganali del tuo prodotto sarai in grado di consultare il sito Internet della dogana.

Pubblicità PPC – Pay Per Click

I tuoi prodotti non venderanno da soli. Avrai bisogno di iniziare le tue vendite con la pubblicità su Amazon. Questo annuncio si chiama “Pay Per Click” o PPC. Dovrai definire le parole chiave inserite dagli acquirenti nella barra di ricerca di Amazon. Quindi fai offerte su ciascuna di queste parole chiave per classificarle nei risultati di ricerca per renderle visibili e ottenere visite alla tua scheda di prodotto.

Con il progredire delle conversioni, migliorerà la classifica naturale dei tuoi prodotti.

Devi considerare questa spesa non come un costo ma come un investimento.

Possiamo supporre che investirai 10 € al giorno nella pubblicità del tuo prodotto, o 300 € al mese.

Foto del prodotto

La qualità delle foto del tuo prodotto avrà un forte impatto sulle tue vendite. Gli acquirenti scelgono un prodotto, sicuramente in base alle sue caratteristiche, ma soprattutto secondo le foto proposte. È grazie alle foto che sarai in grado di differenziarti dai tuoi concorrenti.

Se il budget lo consente, dovrai orientarti verso le immagini professionali. Se non lo fai, sarai sempre in grado di fotografare il tuo prodotto con il tuo smartphone. Le foto devono avere una risoluzione minima di 1000 pixel per lato in modo che l’acquirente possa ingrandire l’immagine passando con il mouse sopra l’immagine.

Un set completo di foto di qualità professionale dovrebbe costare tra € 150 e € 500 a seconda del fotografo.

Riduci i costi di vendita su Amazon FBA

Per ottimizzare il tuo investimento iniziale sarai in grado di raggiungere diversi passaggi da solo.

Così sarai in grado di realizzare da solo il design, la fotografia, il logo, la scrittura della tua scheda prodotto. Dovrai richiedere un’esenzione da Amazon per evitare di acquistare un codice GS1. All’inizio, potrai saltare l’allenamento. È quindi possibile acquistare libri, consultare blog e video gratuiti su Internet. La cosa principale è iniziare e lavorare sodo.

Rimarranno quindi solo i costi incomprimibili:

Il tuo abbonamento ad Amazon: 39,99 € al mese
L’acquisto di alcuni campioni prodotti: 100 €
300 unità di prodotti con il costo di consegna a 5 € o 1500 €
Anticipo IVA sull’importazione 300 €
Tasse doganali e spese di file del vettore 100 €
Quote di iscrizione per il tuo marchio a INPI 210 €
Pubblicità PPC per vendere il tuo prodotto altrimenti non venderai nulla, 300 € al mese
Dopo aver stretto il budget, avrai bisogno di una scommessa iniziale di 2549,99 €. Aspettatevi un budget tra 2600 e 3000 € perché ci sarà sempre un imprevisto. Al di sotto di questo importo, realizzerete un margine troppo esiguo e i vostri guadagni saranno rapidamente assorbiti dalle vostre spese mensili e non sarete in grado di rifornire rapidamente il vostro inventario.

A questi costi non dovresti dimenticare di aggiungere i costi della creazione della tua attività.

Essendo realistici, eviterai di perdere il tuo investimento dopo pochi mesi.

Ti ringraziamo per la tua lettura e ti auguriamo un sacco di coraggio.

Summary
Article Name
Quale budget per iniziare su Amazon FBA?
Description
Quindi faremo un inventario onesto di tutti i costi e il budget necessari per prepararti ad avviare la tua attività su Amazon FBA
Author
Publisher Name
AMZing
Publisher Logo

Helium 10

Elio-10-codice-promo-riduzione-coupon.png

Jungle Scout

AMZScout


Tags


X